“Analisi” lez. I-1 (2018) – L’opera: genere e poetica (bibliografia generale)

di Mario Musumeci

Ciascuno degli interessati potrà orientare il proprio impegno grazie alle indicazioni già attribuite in sede di lezione per il proprio lavoro monografico del terzo anno di corso. Ciascun impegno di lavoro, individuale e/o collettivo, sarà definito al modo di un Progetto titolato al momento con l’opera musicale in studio un progetto da portare a termine secondo un indirizzo che si chiarirà, man mano che lo studio dell’opera in questione avanzerà in profondità di contenuti e di motivazioni.

Di seguito una prima ripartizione degli impegni di studio, assieme ai primi materiali utili – pubblicati a poco a poco entro la settimana. Nel caso di elementi vuoti da completare, attendo i vostri riscontri per completare questo post, in base alle indicazioni e ai materiali che mi perverranno a vostro singolo ed esclusivo impegno.

La consegna iniziale è una prima lettura generale sulla vita e soprattutto sulla specifica opera dell’autore scelto e un primo ascolto orientativo sulla partitura dell’opera, magari procedendo a generali segmentazioni formali dei temi di ciascun movimento, come svolto in classe …

Entro la prossima settimana una visita in biblioteca per consultare testi sulla vita, sulla collocazione storica e sullo stile dell’autore e, soprattutto, sull’opera specifica scelta .

*****

Progetto A

L’interpretazione barocca: partitura analitica vs modello interpretativo

Johann Sebastian Bach, Suite BWV 998 per liuto

(chitarra, Andrea)

Johann Sebastian Bach, Suite BWV 1011 per violoncello

(marimba o xilofono, Davide)

*****

Progetto B

La reinterpretazione timbrico-sonoriale modernista: partitura in trascrizione orchestrale vs originale pianistico

Modest Mussorgsky – Quadri di un’esposizione

(archi, Maria Ausilia e Paola)

*****

Progetto C

Un paradigma del pianismo romantico: Franz Liszt, ossia la metamorfosi timbrico-sonoriale come forma di linguaggio

Franz Liszt, Mephisto-Walzer nelle diverse versioni pianistiche e anche orchestrale (pf, Vincenzo)

Franz Liszt, Ballata II (pf, Gianluca)

Franz Liszt, Mazeppa nella versione pianistica e orchestrale

 (pf, Emanuele)

Franz Liszt, Un sospiro (pf, Roberto)

Franz Liszt, altre opere in repertorio (?)

*****

CONSEGNE DI LAVORO PER TUTTI

Consegna n. 1:

Predisporre i materiali di lavoro: i file PDF e le due copie fotostatiche dell’intera opera nelle diverse versioni utili (una per sè e una per gli appunti del docente) e le corrispondenti trascrizioni su Finale 2006 delle Suites bachiane; almeno due diverse esecuzioni in file audio di importante e ben differente rilievo performativo

Consegna n:.2:

Individuare e precisare i temi di ciascuna opera di propria pertinenza e la sommaria ripartizione architettonico-formale

Consegna n. 3:

Svolgere una seria ricerca bibliografica sui brani in repertorio di ricognizione tanto storica quanto critico-estetica e riguardare i capitoli più pertinenti del già studiato trattato L’evoluzione retorica del pensiero musicale. Lettura e significato nella musica occidentale.

Per Bach i capp. 3, 5, 6, 7, 8, 9 e 13

Per Liszt e Mussorgsky i capp. 10, 11 e 12

*****

Per l’orario e i programmi consultare:

Anno Accademico 2017-2018 – Monte-orario, Quadri-orario e Presentazione del settore disciplinare COTP/01 – Prof. Mario Musumeci

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in E-learning. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...