Non c’è intelligenza senza verità. L’intelligenza umana della divinità (in breve)

L’intelligenza si sviluppa dalla cultura – che è l’intertestualità, tanto scritta quanto orale, ossia la relazione umana che si rende produttiva nella ricchezza della comunicazione e della crescita interpersonale del dialogo …

La cultura si sviluppa dalla sete mai interrotta di conoscenza – ma resa funzionale alla quotidianità e non esercitata come vacua esibizione erudita.

La conoscenza si sviluppa dalla curiosità, ma una curiosità che cerca sempre più in profondità: espressa pertanto in tutte le direzioni e non solo specializzata in una.

Cosa cerca chi vuol veramente conoscere?

Nient’altro che la migliore verità delle cose che abbiamo più o meno sott’occhio, ma ispirandosi sempre al dogma che essa debba nascere dalla ricerca stessa e non solo dal risultato del momento – di cui pure l’uomo ha estremo bisogno nella sua limitata e limitante individualità ontologica. Mentre la dimensione umana vive e rivive in una costante filogenesi dove la Verità è solo ed esclusivamente Ricerca.

Entro queste definizioni, se vogliamo ma non necessariamente, possiamo ritrovare la definizione metafisica o teosofica, filosofica o psicoterapeutica della Divinità. 

Solo per unificare in un solo, facilmente riconoscibile, termine definitorio la costante battaglia della nostra propria imperfezione. Una battaglia di identificazioni possibili che l’Uomo conduce soprattutto contro la propria egotica solitudine.

Ma Dio come Verità Assoluta che non può che trascenderci.

Pertanto nel quotidiano posto solo all’interno di limitate performance umane di comprensione: 

Dio? 

Dio! 

Dio Padre?! 

Dio Madre?!

…………………

Mille definizioni di verità, ma senza implicarne la più assolutizzante Verità. Verità imprendibile e tuttavia sempre da ricercare come possibile e fruibile.

Dio: una parola che denota l’Indefinibile e che ne sottintende l’Ineludibile Umana Presenza.

Questa voce è stata pubblicata in etica e cultura, Marginalia, Poesia della vita e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.