Analisi della letteratura musicale (Analisi III) – Tradizionalismo modernista e folklore gitano in Manuel de Falla

by Mario Musumeci

Della Cancion di Manuel de Falla

de Falla – Cancion – da 7 Canzoni popolari spagnole

tratta dalle sue celebratissime Sette canzoni popolari spagnole – elaborate oltre che per chitarra e voce anche per orchestra e mezzosoprano, e pure eseguite con vari strumenti melodici che sostituiscono la voce cantante; da considerarne anche la versione riscritta alla propria maniera da Luciano Berio

de Falla – 7 Canzoni popolari spagnole

– colpisce da subito la scattante gestualità coreutica (le altre canzoni popolari hanno quasi tutte il titolo di una specifica danza, a sua volta tipica del folklore spagnolo), particolarmente implicata nel compatto assetto metrico-figurativo. Colpisce pure il particolare colore dell’armonizzazione che contrappone la seconda più sognante (sublimante?) sezione formale alla prima, invero più realisticamente espositiva.

Pedali armonici consueti e … meno consueti, ostinati ritmico-metrici di sostegno e di melodico controcanto, “rotanti” disposizioni canonico-imitative elaborate tra voce e parte accompagnamentale che attribuiscono all’intera testura melo-armonica un vigore plastico che ancor più incita ad una appena trattenuta passionalità corporea, da esprimere nel rito catartico del flamenco gitano. Strumenti espressivi tutti disposti a sostenere il carattere assieme veemente e pure intriso di volontà consolatoria per un amore tradito, espresso dal testo.

CANCIÓN (Testo e traduzione)

Assieme ad alcune caratteristiche interiezioni, da intendersi al modo di idiomatismi esaltanti il colore popolaresco della poesia: così appropriatamente musicata nell’esaltazione della sua implicata, ma anche trattenuta gestualità.

Alcune performances che variamente esaltano il richiamato colore gitano:

 Canción – Lole y Manuel (Homenaje a Manuel de Falla)

 http://www.youtube.com/watch?v=CpdExfTPnZo

 Cancion (Falla)

 http://www.youtube.com/watch?v=eqjDGpmjUTE&feature=related

 Teresa Berganza – Gabriel Estarellas – Canción

http://www.youtube.com/watch?v=QUc9_X2Pq-s&feature=player_embedded

 2. Victoria de los Angeles, Moore, 1951, de Falla, Siete canciones populares españolas, nos 4-7

http://www.youtube.com/watch?v=-SOz8lqEMko

Pubblicità
Questa voce è stata pubblicata in E-learning, Studi e saggi analitici. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.