Teoria e tecniche dell’armonia (Analisi I) – Lezione straordinaria sulla I Sinfonia op. 21 di L. v. Beethoven

by Mario Musumeci

In assenza del docente, questa lezione non è che un primo importante approccio – peraltro già annunziato ed avviato con un prima lezione dedicata alla Forma-Sonata.

I materiali di lavoro già discussi in classe sono tutti esposti ed in costante e continuo aggiornamento nella precedente lezione Lezione-seminario sulla Sinfonia I op. 21 di L. v. Beethoven (sempre nela rubrica E-Learning).

Attenersi in maniera scrupolosa alle indicazioni, lì contenute, è essenziale per la buona riuscita del progetto. Il cui scopo, è bene ancora insistervi, è creare un positivo approccio pluridisciplinare con la classe di Esercitazioni orchestrali, sulla base di specifiche richieste pervenutemi da più studenti e accettate in sede di lezione dai loro stessi colleghi (voi tutti).

Ricordo che l’esperienza viva e produttiva con l’orchestra è tra le più formative che il Conservatorio può offrire ai suoi studenti ed è meglio viverla nella maniera tecnicamente più preparata e protesa all’acquisizione globale della partitura, secondo formule appropriate e percorsi ben precostituiti di ascolto orientato e di analisi guidata. Quello che qui si avvia è solo la prima tappa, precedendo il lavoro del M° di Es. orchestrali. Che va affrontata con il massimo entusiasmo per la migliore riuscita del progetto, sia individualmente che nelle più diverse formule di team che via via si potrebbero predisporre (avete presente la fortunata serie televisiva americana degli anni ’80 “Fame”, altrimenti nota come “Saranno famosi”; poi scopiazzata alla men peggio dai nostri “Saremo famosi”, “Amici”, “X-Factor”, etc. etc. ?).

Le cose che apprenderemo in tal modo costituiranno pertanto importanti elementi di conoscenza e assieme tecniche del far bene musica: verificando direttamente così, ciascuno di noi, come cultura e prassi costituiscano due aspetti imprescindibili di una stessa attività musicale, condotta al massimo delle sue potenzialità e del suo dominio espressivi.

Questa voce è stata pubblicata in E-learning. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.